Vai via

Non riesco, qualcosa mi blocca.
non riesce ad uscir da questa bocca.

doloreL’addio ai figli è certo scelta audace
che chiaramente ho messo in conto
voglio emozionarmi in un tramonto
voglio tornare ad essere felice.

Ma non mi fa trovar alcun giovamento
non fa trovare pace a questo male
lavoro come un folle animale
per non trovar la causa al mio sgomento.

Nel cuore ho una ferita che non mente,
che ho chiuso con la forza e nervi tesi,
ho finto che l’amore fosse niente
invece mi ha strappato questi mesi.

Ho finto che la testa fosse più forte
ma tutto ormai mi si ritorce contro
rischio ogni giorno che la morte
mi porti via con questa pena dentro.

Che assurdo, io che mi vanto sempre di esser quello
che affronta prontamente ogni problema
mi trovo invece a essere il molle
che ignora come un sordo la sua pena.

Sono stato sordo e cieco a me stesso
sei sempre stato qui, mio dolore
ma se voglio ancor poter amare
non posso più esitar, ti lascio adesso.

Il Gianka

Annunci

Informazioni su giankaeagle

Sono un commerciale. Mio padre mia ha sempre insegnato a guardare avanti, così mi piace tenermi aggiornato sulle novità. La tecnologia è una utility e deve servire per vivere meglio.
Questa voce è stata pubblicata in Poesie e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...